Fai da te

il mio laboratorio

il mio laboratorio

Aprile 2017

Aprile 2017

martedì 23 giugno 2015

Fai da te

Spignatti fai da te con ingredienti facilmente reperibili



La natura ci offre l'opportunità di creare con le nostre mani rimedi semplici ed economici per curare la nostra pelle, ma affidarci solo e completamente a prodotti cosmetici anche se naturali non è sempre l'unica soluzione, quindi anche gli alimenti di cui ci nutriamo hanno importanza fondamentale per migliorare il nostro aspetto e per contrastare i segni del tempo. Non affidiamoci quindi solo ai cosmetici ma cerchiamo di condurre una vita sana, come si dice "se siamo belli dentro siamo belli fuori". Io non sono una dietista o nutrizionista quindi non sto qui a darvi consigli sulle abitudini alimentari ma posso darvi dei consigli su come aiutare il  benessere della nostra pelle con l'uso di ingredienti naturali.
Questo spazio è dedicato a ricette semplici che possiamo fare tutti.
(alcune di queste preparazione sono state tratte da internet). 


Struccante fai da te

lascia la pelle liscia soffice e vellutata

Uno struccante deve essere delicato, deve poter agire senza provocare irritazioni specialmente nel contorno occhi che è una delle zone più delicate del viso ed ha uno spessore ridottissimo di circa (0,5 mm) ed è più esposto alle dermo-contrazioni, un trattamento contorno occhi deve nutrire ed idratare questa zona così delicata che è la parte del viso dove si accentuano le rughette.
Lo struccante che propongo è adatto a tutti i tipi di pelle ma se lo usiamo per gli occhi facciamo attenzione a non strofinare aggressivamente, al contrario è adatto per il resto della pelle del viso.

Le mandorle, così come la farina, hanno molteplici proprietà benefiche, nutrienti, lenitive ed emollienti contengono sali minerali, alcune vitamine, e sono ricche di trigliceridi

50g farina di mandorle
50g zucchero
100ml acqua distillata

Prepariamo il latte di mandorla versando in un recipiente la farina e lo zucchero aggiungere l'acqua poco alla volta mescolando, lasciar riposare un paio d'ore e strizzare.Usare con un dischetto o spugnetta per il viso. Tenere in frigo al max 5 giorni.

Peeling per il corpo
nutriente e levigante

Il peeling o scrub è un trattamento che aiuta a rimuovere le cellule morte dalla pelle per rigenerare i tessuti

un vasetto di yogurt (qualsiasi yogurt che costi poco)
2 cucchiai di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di miele (il più economico)
1 cucchiaino di olio d'oliva

mescolare gli ingredienti in una ciotolina fino ad ottenere un composto ben amalgamato e stendere sulla pelle pulita e asciutta, massaggiare con molta delicatezza e procedere con una detersione delicata. Usare una crema per il corpo idratante.

Maschera viso per pelli secche


L'amido di riso è una polvere impalpabile che si ricava dal riso ammorbidito e macinato, nel nostro caso il migliore è quello puro a differenza di quello modificato che troviamo al supermercato, è un alleato dalle proprietà lenitive, rinfrescanti e antinfiammatorie. Viene utilizzato anche per i bambini, allevia rossori e irritazioni da pannolino

Il miele ha proprietà emollienti, lenitive e antimicrobiche. Sulla pelle esercita un'azione benefica contro le rughe, è in grado di trattenere l'acqua nei tessuti evitando di perdere elasticità

La panna restituisce idratazione all'epidermide

1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio amido di riso
panna liquida possibilmente intera
o panna fresca da pasticceria

mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e applicare con le mani o con un pennello da tintura, lasciare agire una ventina di minuti e sciacquare con acqua tiepida.

Maschera viso per pelli grasse
purificante e levigante

un kiwi e yogurt bianco magro

Il kiwi contiene molta Vit.C che è un forte antiossidante che è indispensabile per la formazione del collagene e aumenta la consistenza della pelle, lo yogurt è ricco di acido lattico che è un buon aiutante anche per le pelli mature, inoltre pulisce e idrata.

Schiacciare il kiwi e mescolarlo bene allo yogurt, quando si è formata la pappetta stendere il composto sul viso e tenere in posa almeno 15 minuti e sciacquare con acqua tiepida, in seguito applicare un tonico astringente ed una crema idratante

Tonico astringente fai da te

L'aceto di mele ha proprietà tonificanti, antibatteriche e combatte le macchie della pelle  ne migliora l'aspetto  che appare più luminoso, ma è un buon alleato per altri trattamenti come per esempio usato sui capelli

rimedi naturali
aceto di mele
acqua distillata e/o acqua di rose (se home made meglio)
bucce di 2 arance o 2 limoni

Per le quantità potete fare ad occhio, io utilizzo barattoli di vetro di media grandezza.Prelevare dagli agrumi la scorza senza il bianco e metterle a macerare in aceto di mele dentro un barattolo di vetro. Conservare così per una settimana al buio o ricoperto di stagnola. Trascorso il tempo (se passa più tempo non c'è nessun problema) filtrare bene. Per una parte di aceto filtrato aggiungere due parti di acqua, volendo potete anche
aggiungere 1/2 cucchiaino di glicerolo, ma non è necessario. Potete anche lasciare il resto per un prossimo tonico. Il vostro tonico è pronto. Astringente e purificante. Potete aggiungere all'occorrenza 2gtt di oe di limone o arancio, 2 gtt di teatree e agitare prima dell'uso. Questo tonico non necessita di conservante, per la presenza dell'aceto. Se utilizzate acqua di rose commerciale questa contiene anche alcool in percentuali più alte di quella homemade.


Acqua di rose fai da te

L'acqua di rose ha proprietà rinfrescanti, elimina la stanchezza dal viso e le eventuali occhiaie, previene la formazione delle rughe nel contorno occhi. Avete le rose in giardino? Se è così, per quanto ci dispiaccia, possiamo reciderle appena sotto il fiore, preleviamo tutti petali (purchè non contengano parassiti) puliamole con un fazzolettino (spolveriamole!) e mettiamo i nostri petali in acqua distillata procedendo ad un infuso. Lasciamo macerare i petali per 24 ore, vedremo che avranno perso il colore. Con una garza in un imbuto filtriamo bene il liquido strizzandole, avremo così ottenuto la nostra acqua di rose naturale. Aggiungiamo dell'alcool "buongusto" in una percentuale del 15%, in questo modo farà da conservante, se volete sentirvi più sicuri potete tenerla in frigo. Alternativa senza alcool è quella di versare la nostra acqua nei contenitori per il ghiaccio e riporla in freezer, creando così delle monodosi che potremo utilizzare anche come pulizia del viso ogni volta che ne avremo bisogno.

Maschera viso rigenerante e tonificante


Partiamo dal fatto che le farine (biologiche naturalmente) hanno la proprietà di detergere evitandoci  di utilizzare ingredienti schiumogeni aggressivi che possono contenere sostanze allergeniche e irritative per la pelle. Sono delicate sia per pelle così come per i capelli.
La farina di avena è dolce e particolarmente delicata anche per i bambini, ha proprietà lenitive, emollienti e in questo caso anche leggermente esfolianti

La mela è un frutto della salute anche per la pelle. Contiene polifenoli, antiossidanti naturali che derivano in parte dalla buccia che concorrono a combattere i radicali liberi, proteggono il sistema cardiocircolatorio, vene e capillari, in più contiene flavonoidi cioè un gruppo di pigmenti contenuti nella pianta, nei fiori e nei frutti che proteggono dai danni provocati dai radicali liberi, svolgono un'azione antiossidante, migliorano l'elasticità dei vasi sanguigni e l'ossigenazione dei tessuti


1 mela grattugiata
2 cucchiai di miele
i cucchiaio di farina di avena biologica

amalgamiamo tutti gli ingredienti e stendiamo il composto sul viso, teniamo in posa 15 minuti e sciacquiamo con acqua tiepida

Maschera viso antiacne

(non è adatto a pelli troppo sensibili)


L'albume d'uovo ha proprietà astringenti e rimuove i punti neri dalla pelle

1 albume di uovo crudo montato a neve con qualche goccia di limone, mescoliamo bene  il tutto stendiamolo sulle zone del viso dove si formano i punti neri e l'acne. Massaggiamo bene, il più possibile per qualche minuto, poi sciacquiamo con acqua tiepida e usiamo una crema idratante.



Maschera per pelli sensibili



Fate bollire due carote e schiacciatele con una forchetta fino a formare un purè, aggiungete un cucchiaino di miele e 10gtt di olio d'oliva o di riso, applicare sul viso e tenere per 30 minuti e sciacquare. Adatta anche in estate per preparare la pelle al sole.

Impacco per capelli allo yogurt

un vasetto di yogurt bianco (Bio)
5 cucchiai di olio  (regolatevi voi...anche meno) io ho usato l'olio di jojoba insieme all'oleolito al limone e l'olio di cartamo (adatto per capelli secchi e sfibrati)
fragranza al cocco( non è indispensabile)
Preparate in una ciotolina la quantità necessaria per la lunghezza dei capelli, lo yogurt può essere anche il più economico che trovate! L'olio di cocco (è fantastico ma deve essere biologico!) MA POTETE SOSTITUIRLO con l'olio d' oliva, unico inconveniente che ha un odore forte, ma visto che dobbiamo fare lo shampoo in fondo non ci sono poi tanti problemi. altri oli adatti: l'olio di jojoba, l'olio di argan, l'olio di mandorle dolci. Lasciate agire 30-40 minuti e lavate i capelli con lo shampoo. Prima di asciugare darei un consiglio...Tamponate i capelli, prendete un olio a scelta (se medio-leggero sarebbe meglio) e, in un cucchiaio di gel d'aloe mettete due, SOLO due, gocce di olio mescolate il tutto e con le mani e le dite passate sulla lunghezza e sulle punte...asciugate!!!


Rinforzante per unghie

Mi sembra superfluo parlare delle proprietà dell'olio d'oliva e del limone ma per rendere questo post completo farò una carrellata di benefici!

L'olio d'oliva è stato riscoperto dalla dermocosmesi moderna perchè ricco di sostanze e principi attivi ed è l'olio che ha maggiori affinità con la nostra pelle perchè la sua composizione (trigliceridi) è molto simile a quella della pelle umana facendone un anti-age naturale che aiuta la ricostruzione del derma. Contiene molte vitamine tra cui la vit. E(antiossidante), è spesso consigliato per le dermatiti allergiche, dona luminosità, oltre che nutriente può essere anche tonificante.

Il limone? Beh ne ha veramente tante di proprietà, oltre che essere un ottimo antisettico, fungicida, è tonificante, astringente contro piaghe e rughe, e aiuta a rimuovere le macchie cutanee.

In una boccetta vecchia di smalto pulita e disinfettata versiamo l'olio d' oliva e aggiungiamo 10gtt di olio essenziale di limone. Utilizziamolo come uno smalto massaggiando bene sulle unghie e sulle cuticole senza necessità di lavarlo via. Per creare una cremetta, prendiamo una ciotolina versiamo l'olio d'oliva con qualche goccia di limone, un cucchiaino di miele, e mezzo cucchiaino di zucchero semolato mescoliamo il tutto e strofiniamolo sulle unghie bene bene. Questo composto oltre ad essere rinforzante e lucidante rende le cuticole più morbide che eviteremo di tagliare al contrario ricrescerebbero più di prima, ma spingerle all'indietro aiutandoci con le nostre stesse unghiette senza ferirci. Dopo l'applicazione sciacquiamo le mani e il gioco è fatto. (anche le mani rimarranno morbide!)

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire nei commenti link altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.